Rilevatore Presenze Calcolo tempi lavoro

Gestire i timpi di lavoro, le commesse e le trasferte con il Rilevatore Virtuale



Il Rilevatore Presenze Virtuale può essere usato per calcolare i tempi di lavoro in modo preciso.

Questa funzione è molto utile perché permette di:
conoscere quanto tempo serve per svolgere un determinato lavoro;
confrontare la produttività del personale;
calcolare l’effettivo costo “uomo” per ogni processo aziendale. 

Di seguito trovi una guida per utilizzare il Rilevatore Virtuale per tale funzione.

La prima cosa da fare è inserire l’elenco delle commesse da gestire.
Con l’apposito pulsante presente nel menu si apre la finestra che serve a svolgere questa attività.


Fatto questo la nuova funzione può già essere sfruttata.

In questa schermata potrete aggiungere e gestire le vostre commesse con in aggiunta la possibilità di creare dei codici a barre per ciascuna di esse.
Inoltre, potrete settare le impostazioni che permettono di adattare il sistema alle vostre esigenze.



Dal punto di vista operativo il lavoratore continuerà a timbrare normalmente, per quanto concerne la gestione delle presenze, mentre per la gestione delle commesse dovrà operare nel seguente modo:
1. per timbrare l’inizio o la fine di una commessa, basta inserire il codice della stessa;
2. così facendo si aprirà una nuova finestra in cui deve essere digitato il codice personale del lavoratore.

Per cui in pratica il lavoratore dovrà timbrare con il codice commessa, es.AAAAAA, e nella finestra inserire il proprio, es.111111.


Nel caso in cui debba terminare una commessa ed iniziarne un’altra contestualmente, dovrà inserire il codice della seconda commessa nella precedente finestra e subito dopo il proprio codice personale.

Per tanto le timbrature in sequenza saranno:
AAAAAA nella finestra principale;
BBBBBB e subito 111111 nella finestra Commesse.

I file contenenti i dati delle varie commesse vengono salvati nella cartella: C:\Rilevatore Virtuale\GiorniPresenze\Commesse.

Per gestire tali file è sufficiente un foglio di calcolo o in alternativa, se si vuole uno strumento più automatizzato, l’ultima versione di Riepilogo Presenze.
Per ulteriori informazioni sul software completo potete visitare la pagina del Rilevatore Presenze Virtuale.
I cookie ci aiutano a offrire i nostri servizi. Utilizzando questo sito, acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. Privacy policy