Rilevazione presenze a mani libere

rilevazione presenze a mani libere

La rilevazione presenze a mani libere (hands free) permette di registrare le presenze dei dipendneti all'interno di una sede lavorativa senza la necessità che essi compiano alcuna attività, praticamente in maniera automatica.

Questo può applicarsi, di solito, attraverso due modalità:

  1. per mezzo di una serie di videocamere che eseguono un riconoscimento facciale;
  2. affidando al singolo dipendente un Beacon BLE.

Noi, però, abbiamo sviluppato un terzo metodo, che ti verrà illustrato più sotto.

Riconoscimento facciale

Il riconoscimento facciale può risultare davvero comodo, ma attualmente si scontra con un ostacolo non aggirabile per quanto riguarda la rilevazione delle presenze: il sistema, difatti, non è legale.

In base a quanto stabilisce la normativa vigente sulla privacy, infatti, il riconoscimento facciale fa capo all'area dei dati biometrici, quindi viene paragonato, concretamente, all'impiego delle impronte digitali.

Le linee guida del Garante della Privacy sono molto chiare in merito e prevedono l'uso di sistemi biometrici solo nel caso in cui emerga la necessità effettiva di una verifica che appare sicuramente più intrusiva rispetto all'uso di sistemi differenti e meno invasivi, come i lettori di badge. Questi casi non sono molto frequenti e, in ogni caso, coinvolgono poche realtà (e.g. le banche).

Di conseguenza, questa opzione va scartata.

Rilevazione presenze tramite Beacon BLE

Utilizzando, invece, dei beacon BLE, ogni lavoratore deve essere fornito di uno di questi strumenti, che rilasciano in maniera continua dei segnali bluetooth: questi ultimi vengono captati da specifiche antenne che vanno installate nell'area di lavoro; in tal modo viene identificato il passaggio del singolo utente.

 La scelta di questi dispositivi, tuttavia, porta con sé due difetti non di poco conto:

  1. il passaggio della persona viene registrato tutte le volte che essa passa all'interno del raggio d'azione dell'antenna;
  2. il singolo Beacon ha un costo alquanto elevato: mentre, infatti, un badge può essere acquistato al prezzo di circa 1 Euro, al contrario un Beacon si aggira sui 25 Euro.

Una valida alternativa, se si volesse restare nel campo dei Beacon, sarebbe quella di impiegarli in modo inverso, ossia utilizzandoli come punti fissi per poi timbrare con l'app Marcatempo Plus: così facendo, tuttavia, la soluzione smetterebbe di essere hands free.

Rilevazione Presenze tramite segnale wifi

Come si accennava in apertura, però, esiste una terza possibilità, sfruttando il segnale wifi degli smartphone dei lavoratori.

Come è noto, del resto, i cellulari di ultima generazione, dopo aver registrato le credenziali di una rete wifi, si riconnettono alla stessa ogniqualvolta si trovino nella rispettiva area di copertura.

La nostra idea, dunque, è stata quella di usufruire di tale caratteristica (unitamente al fatto che, ormai, ognuno ha sempre lo smartphone con sè) per mettere a punto un sistema innovativo di rilevazione presenze a mani libere, la cui base poggia appunto sul tracciamento delle connessioni wifi degli smartphone.

Il frutto del lavoro è costituito dal dispositivo PresenzePI Wifi, di cui si allega qui di seguito una foto:

presenze pi wifi

Il suo funzionamento è incentrato sulla costante scansione della rete wifi aziendale, nonché sull'identificazione di ogni smarthpone a essa collegato; è necessario, in ogni caso, che i cellulari siano preventivamente inseriti all'interno del database del software.

Non appena lo smartphone viene identificato, il sistema compie una "timbratura di entrata"; quando, invece, esso si disconnette dalla rete, è attuata una "timbratura di uscita".

Rilevazione presenze wifi pro e contro

Differenti sono i pregi di questo sistema di rilevazione:

Non si nega, in ogni caso, la presenza di qualche piccolo difetto (ogni opzione, del resto - come si è visto - ne presenta alcuni):

Puoi acquistare qui il dispositivo.

Oppure se hai qualche domanda contattaci.

Valerio, 01/06/2021


Articoli che potrebbero interessarti


Lettore di Badge


Una delle più costanti richieste che ho avuto dai miei clienti in passato è stata quella di aggiungere al sistema Rilevatore Presenze Virtuale la possibilità di timbrare con un lettore di badge. Da qualche anno è quindi possibile sfruttare le caratteristiche del Rilevatore Virtuale con appositi lettori di badge RFID che andrò ad analizzare in questo articolo.


Continua a leggere-->
Lettore di Badge


Gestione commesse a fine giornata


Vuoi che i tuoi lavoratori inseriscano le ore relative alle commesse a fine giornata? Se si ora ti mostro come farlo con il programma Rilevatore Presenze Virtuale.


Continua a leggere-->
Gestione commesse a fine giornata


Registro presenze tramite smartphone


Devi gestire un registro presenze di un locale, un'azienda o un corso? Vorresti utilizzare il tuo smartphone per implementare una soluzione moderna ed economica? Allora leggi questo articolo perché ti spiegherò come fare.


Continua a leggere-->
Registro presenze tramite smartphone


Come creare un foglio presenze mensile


Abbiamo visto come sia possibile ottenere un timbracartellini economico ed efficiente con un pc ed il giusto software. Oggi vedremo come ottenere un foglio presenze mensile con i dati generati dal Rilevatore presenze virtuale


Continua a leggere-->
Come creare un foglio presenze mensile


Rilevazione Presenze

Marcatempo Portatile


Supporto

Contatti

Newsletter


ValeProg di Valerio Negri

Via F.lli Cervi, 40 - 46044 Goito (MN)

P. IVA 02297690204

Codice SDI USAL8PV

ValeProg di Valerio Negri
https://valeprog.it/blog/wp-content/uploads/2017/11/logo-blog.jpg

Sviluppo software per rilevazione presenze, timbracartellini, marcatempo, controllo accessi.

rilevazione presenze, timbracartellini, marcatempo, controllo accessi.

Codice SDI USAL8PV

report presenze
Range di prezzi: € 55 - 300
Via F.lli Cervi 40, Goito MN, 46044 - Italia
Telefono: 0376/1586217 Cellulare: 333 7590687
Email: info@valeprog.it
Rated 5 / 5 based on 11 reviews. | Review Us

I cookie ci aiutano a offrire i nostri servizi. Utilizzando questo sito, acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. Privacy policy
Condividi su Facebook
condividi facebook lato