Controllo_accessi_BLE_Bluetooth

Controllo accessi BLE

Controllo accessi con Presenze Smart e Beacon BLE

Presenze Smart si evolve con nuove funzionalità. Il progetto campione è stato realizzato per un caseificio italiano e presto sarà disponibile per tutti i clienti che lo richiederanno e permetterà di realizzare un controllo accessi BLE.

Presenze Smart, il nostro prodotto di punta per la creazione di spot necessari al controllo accessi, funziona con uno smartphone collocato all’interno di un contenitore plastico il quale svolge la funzione di marcatempo elettronico attraverso la lettura con Badge NFC/RFID o QRCode.

Controllo_accessi_BLE_PresenzeSmart

È ideale come postazione marcatempo unica per timbrare le presenze in azienda. Tuttavia, l’abbinamento con la tecnologia Beacon BLE consente anche di monitorare i movimenti dei dipendenti all’interno dei vari locali dell’azienda. Ma vediamo prima come la tecnologia Beacon BLE si presta alle funzionalità dell’app MarcatempoPlus.


L’accoppiata dell’app MarcatempoPlus con la tecnologia Beacon BLE ha lo scopo di geolocalizzare il personale nei dintorni dei Beacon BLE posizionati precedentemente. Questa funzione è indispensabile quando si tratta di tracciare l’accesso e la presenza di personale al di fuori della sede principale di lavoro, in determinati luoghi lontani da essa, come altre sedi dislocate, siti operativi esterni, sedi di clienti etc.


Controllo_accessi_BLE_Beacon

 

Cosa succede quando a necessitare di un controllo capillare dei movimenti dei dipendenti è proprio l’edificio aziendale nella sua complessità?

Un’azienda, una fabbrica, un grande negozio che ha bisogno di monitorare gli spostamenti del personale all’interno dei vari locali della struttura a quale tecnologia deve poter fare riferimento? I Beacon BLE anche in questo caso si rivelano utili, ma stavolta in una veste diversa.

Sappiamo che i Beacon BLE funzionano come trasmettitori di informazioni entro brevi distanze e nella case history che voglio presentarvi saranno accoppiati a Presenze Smart.

Come?

Con un sistema esattamente invertito rispetto a quello descritto in precedenza con MarcatempoPlus, dove i Beacon BLE, posizionati in determinati luoghi – trasmettevano informazioni all’app Marcatempo Plus installata negli smartphone dei dipendenti – in modo da segnalare e registrare la loro posizione nei pressi dello spot Beacon BLE.

Nella nostra case history i Beacon BLE sono stati consegnati ai dipendenti sotto forma di portachiavi e sono stati installati diversi spot Presenze Smart all’interno dei diversi locali del caseificio. Ogni qualvolta il dipendente in possesso del portachiavi Beacon BLE si avvicina allo spot Presenze Smart, esso rileva la sua presenza.

Controllo_accessi_BLE_Antenna

Questo nuovo utilizzo, richiesto in particolar modo dal cliente, permette di controllare la posizione dei dipendenti ai fini della sicurezza, soprattutto se si tratta di aziende di grosse dimensioni oppure cantieri, inoltre, permette al dipendente di non dover fermasi al dispositivo per timbrare ma è necessario solo il suo passaggio nell’arco di circa 5 metri dal dispositivo.

In questo modo il dispositivo PresenzeSmart permette di realizzare un sistema di controllo accessi BLE a prezzi contenuti(€ 198,00 + IVA per il PresenzeSmart e € 20,00 + IVA per i beacon BLE).

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *