Controllo accessi con Green Pass

Controllo accessi con Green Pass

 

Immagine Green Pass

Da ormai quasi due anni il mondo si è trovato fronteggiare un nemico comune e molto pericoloso: SARS-CoV-2, il virus scatenante la pandemia tutt'oggi in corso. Negli ultimi mesi, tuttavia, grazie all'apporto dei vaccini l'attuale situazione potrebbe arrivare a una svolta, anche per mezzo di una serie di misure volte a favorire il ritorno a uno status di normalità. Nel difficile equilibrio da ricercare tra la salvaguardia del bene pubblico e le libertà personali dei singoli, il Parlamento Europeo ha approvato un pacchetto di norme, il cui frutto si è concretizzato nel "Certificato COVID Digitale dell'Unione Europea", più noto sotto il nome di "Green Pass".

Il certificato verde

Tale documento è stato recentemente oggetto di attenzione, dato che il Consiglio dei Ministri ha deciso di renderlo obbligatorio in diverse situazioni, a partire dal 06 Agosto 2021. Come si legge nel Comunicato Stampa n. 30 del 22/07/2021,

questa documentazione sarà richiesta per poter svolgere o accedere alle seguenti attività [...]:
  • Servizi per la ristorazione svolti da qualsiasi esercizio per consumo al tavolo al chiuso;
  • Spettacoli aperti al pubblico, eventi e competizioni sportivi;
  • Musei, altri istituti e luoghi della cultura e mostre;
  • Piscine, centri natatori, palestre, sport di squadra, centri benessere, anche all'interno di strutture ricettive, limitatamente alle attività al chiuso;
  • Sagre e fiere, convegni e congressi;
  • Centri termali, parchi tematici e di divertimento;
  • Centri culturali, centri sociali e ricreativi, limitatamente alle attività al chiuso e con esclusione dei centri educativi per l'infanzia, i centri estivi e le relative attività di ristorazione;
  • Attività di sale gioco, sale scommesse, sale bingo e casinò;
  • Concorsi pubblici.

Ultimamente, poi, differenti sono le ipotesi messe in campo per il più recente futuro, in merito all'utilizzo e all'eventuale obbligo di questo documento sul posto di lavoro. Sarebbe quindi bene prepararsi in tempo, possibilimente avendo già strumenti e metodi predisposti a quest'uso.

App Marcatempo Plus: l'applicazione per controllare gli accessi
anche tramite Green Pass

Gli utilizzatori dell'app Marcatempo Plus conoscono già la grande versatilità di questo prodotto; da oggi, però, la gamma delle possibilità si amplia ulteriormente. Con l'ultimo aggiornamento, infatti, è stata implementata l'opzione di lettura del Green Pass, selezionabile dal menù nella schermata principale (fig. 01): si aprirà quindi l'apposita sezione (fig. 02) e, premendo sul pulsante, sarà possibile inquadrare il codice QR del Pass; al termine di quest'operazione comparirà il risultato con nome e cognome, data di nascita e validità o meno (9 mesi per chi ha completato il vaccino) del certificato stesso (fig. 03).

ATTENZIONE:a causa delle limitazioni dello store Apple la funzione di lettura dei dati del green pass, tramite l'app Marcatempo Plus, è disponibile solo su Android.

Menù accesso lettura Green Pass
Fig. 01
Menù accesso
Schermata principale lettura Green Pass
Fig. 02
Schermata principale
Schermata risultato lettura Green Pass
Fig. 03
Schermata risultato

Green pass e registro presenze

Con la nuova versione dell'app è possibile sfruttare il green pass per registrare le presenze.

In sostanza il green passpuò andare a sostituire la lettura di badge e QR code ordinari.

Per fare ciò è sufficiente inserire la data di nascita della persona nell'elenco dei nominativi dell'area amministrativa della dashboard InOut Presenze nel formato AAAA-MM-GG.

Leggendo un QR code dalla schermata principale di Marcatempo Plus, tramite il pulsante "TIMBRA", viene controllata la validità del green pass e, se superata, viene utilizzata la data di nascita per identificare la persona e registrare il relativo ingresso o uscita.

Green pass e registro visitatori

Il green pass può essere sfruttato anche per registrare gli accessi dei visitatori, non inseriti nel database.

Attivando un'apposita opzione presente nella sezione "Dispositivi Marcatempo Plus" dell'area amministrativa di InOut Presenze è infatti possibile fare in modo che alla lettura di un Green pass venga registrato l'accesso come visitatore della persona e vengano memorizzati nome e cognome presenti sul passaporto vaccinale.

Green pass e soluzioni stand-alone

Queste funzioni aggiunte all'app Marcatempo Plus possono ovviamente essere utilizzate con qualsiasi smartphone assegnato ad un operatore incaricato di svolgere tali operazioni di controllo accessi, ma possono essere sfruttate anche in modalità stand-alone, vale a dire senza il coinvolgimento di una persona.

Per fare ciò ci sono due possibilità:

  1. Sfruttare l'app con un tablet o uno smartphone fissati al muro o a un piedistallo a formare un totem interattivo;
  2. Utilizzare un prodotto pronto all'uso come il PresenzePI 7 con lettore di codici QR integrato e con inoltre la possibilità di azionare l'apertura di una porta o tornello grazie al relè integrato.

PresenzePI7

Privacy e green pass

Nessun dato sensibile viene memorizzato dall'app. Viene semplicemente controllata la validità del green pass e se la verifica ha esito positivo viene registrato l'ingresso, nel caso della funzione di timbratura, o l'accesso con nome e cognome, nel caso del registro visitatori.

Conclusione

Il raggio d'azione di queste nuova feature è assai vasto, e oltre ai suddetti utilizzi ne possono nascere altri nei campi più disparati.

Per qualsiasi informazione aggiuntiva e/o qualunque richiesta, vi invitiamo a contattarci.

Valerio 23/08/2021


Articoli che potrebbero interessarti


Rilevazione presenze a mani libere


La rilevazione presenze a mani libere (hands free) permette di registrare le presenze dei dipendneti all'interno di una sede lavorativa senza la necessità che essi compiano alcuna attività, praticamente in maniera automatica.


Continua a leggere-->
Controllo accessi aziendale tramite smartphone


Registro presenze tramite smartphone


Devi gestire un registro presenze di un locale, un'azienda o un corso? Vorresti utilizzare il tuo smartphone per implementare una soluzione moderna ed economica? Allora leggi questo articolo perché ti spiegherò come fare..


Continua a leggere-->
Registro presenze tramite smartphone



Rilevazione Presenze

Marcatempo Portatile


Supporto

Contatti

Newsletter


ValeProg di Valerio Negri

Via F.lli Cervi, 40 - 46044 Goito (MN)

P. IVA 02297690204

Codice SDI USAL8PV

ValeProg di Valerio Negri
https://valeprog.it/blog/wp-content/uploads/2017/11/logo-blog.jpg

Sviluppo software per rilevazione presenze, timbracartellini, marcatempo, controllo accessi.

rilevazione presenze, timbracartellini, marcatempo, controllo accessi.

Codice SDI USAL8PV

report presenze
Range di prezzi: € 55 - 300
Via F.lli Cervi 40, Goito MN, 46044 - Italia
Telefono: 0376/1586217 Cellulare: 333 7590687
Email: info@valeprog.it
Rated 5 / 5 based on 11 reviews. | Review Us

I cookie ci aiutano a offrire i nostri servizi. Utilizzando questo sito, acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. Privacy policy
Condividi su Facebook
condividi facebook lato