Controllo accessi tramite pc

Controllo accessi tramite pc

Chi segue questo blog avrà ormai capito che il Rilevatore Virtuale è simile ad un coltellino svizzero, può essere usato in un sacco di situazioni… E ovviamente non può mancare il controllo accessi! Infatti, collegando un’apposita scheda relè usb al pc e impostando il programma nel modo corretto, è possibile comandare un qualsiasi tipo di varco elettrico(porta, cancello, tornello, ecc..). Ecco la scheda relè utile a tale scopo. Scheda relè controllo accessi L’installazione della stessa è molto semplice, basta infatti collegarla ad una presa usb del pc e verrà subito riconosciuta dallo stesso come nuovo hardware, a questo punto basterà selezionare i relativi driver ed il gioco è fatto(per scaricarli clicca qui). Alla scheda verrà assegnata una porta COM, per scoprire quale aprire la gestione dispositivi del pc. Terminata l’installazione della scheda relè passiamo alla configurazione del Rilevatore Virtuale. Tra le varie voci del menu Amministratore cliccare Azionamento dispositivo elettrico. ControlloAccessiMenu Verrà aperta la seguente finestra ControlloAccessiFinestra Ora come prima cosa selezionare la porta COM relativa alla scheda e salvare tale Impostazione. ControlloAccessiPorta In seconda battuta andrà invece impostata l’azione vera e propria che dovrà essere compiuta all’atto della timbratura. Qui andranno impostati più parametri, per la precisione:
  1. il Relè da azionare(sono 2 nella scheda);
  2. i secondi di azionamento, in pratica il relè verrà attivato per il numero di secondi indicati e poi verrà disattivato(lasciando il valore di tale parametro a 0 il relè rimarrà sempre attivo e verrà disattivato dalla timbratura successiva);
  3. azione scatenante, è possibile attivare il relè solo con le timbrature di entrata, oppure solo in uscita o ancora in entrambi i casi.
ControlloAccessiParametri Salvando i parametri verrà aggiunta la relativa riga nella tabella soprastante ControlloAccessiRiga Fatto! Ora vi basterà collegare il relè al dispositivo elettrico oppure farlo fare al vostro elettricista di fiducia(scelta consigliata…). Nel seguente video potete vedere la scheda azionata dal Rilevatore Virtuale.
 

Ultima cosa: il prezzo della scheda relè è di soli 49,00 Euro!

creazione 07/10/2014 11:26:21, Autore Valerio


Articoli che potrebbero interessarti


Lettore di badge o di Impronte Digitali


Quando si esegue una ricerca online sui timbracartellini o sui sistemi di rilevazione presenze la maggior parte delle soluzioni proposte si basa su 2 tipologie di apparecchi, lettore di badge o di impronte digitali. Vediamo quindi di analizzare la situazione per valutare quale delle due sia la più conveniente!


Continua a leggere-->
Lettore di badge o di Impronte Digitali



Smartcard nella rilevazione delle presenze


Avete presente quel lettore di smartcard che usate una volta ogni 3 mesi per firmare i documenti digitali? Bene da oggi potete impiegarlo in modo molto più produttivo sfruttando le smartcard CNS nella rilevazione delle presenze!


Continua a leggere-->
Smartcard nella rilevazione delle presenze



Timbracartellini prezzi


Se eseguite una ricerca su google con la frase Timbracartellini prezzi vi troverete come risultato varie offerte con prezzi che variano dai 100 ai 300-400 Euro.


Continua a leggere-->
Timbracartellini prezzi



Marcatempo monitor


Una delle funzioni/opzioni che mi sono state richieste maggiormente in questi anni dagli utilizzatori del Rilevatore Presenze Virtuale, con lettore di badge RIFD, è una conferma visiva dell’avvenuta timbratura. Per questo ho deciso di aggiungere la possibilità di avere un secondo monitor marcatempo collegato al pc.


Continua a leggere-->
Marcatempo monitor



Display LCD segna ore


Chi utilizza il Rilevatore Virtuale sa bene che in molte situazioni è utile poter avere un sistema di timbratura diverso dal semplice inserimento di un codice a tastiera, e infatti al programma possono essere abbinati degli accessori che soddisfano le esigenze più disparate, lettore di impronte digitali, lettore di smartcard, lettore di tessere RFID, in tutti questi casi risulta utile un display LCD segna ore, ed ora vedremo perché.


Continua a leggere-->
Display LCD segna ore


I cookie ci aiutano a offrire i nostri servizi. Utilizzando questo sito, acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. Privacy policy