Gestione-Piscina-raspberry-schema

Gestione piscina con Raspberry PI

Gestione piscina con Raspberry PI

Oggi vi voglio presentare il progetto MyPoolConnect, un sistema di gestione e monitoraggio della piscina tramite Raspberry PI e smartphone.

MyPoolConnect è in sostanza un quadro elettrico per piscine reso “smart” tramite il mini pc Raspberry Pi, questo, tramite apposite schede elettroniche, monitora costantemente la situazione della piscina(temperatura, PH, cloro) e del locale tecnico e permette di comandare l’accensione di diversi dispositivi(idromassaggio, luci, fontane, ecc..) dialogando con un apposita applicazione per smartphone.

Il monitoraggio dei sensori attiva degli alert nel caso siano presenti dei malfunzionamenti:

  • Se ci sono anomalie ai galleggianti della vasca di compenso;
  • Se c’è un eccessiva pressione nel filtro;
  • Se scatta l’interruttore di sicurezza.

Inoltre il controllo costante della temperatura dell’acqua permette di modificare in automatico il numero di ore di lavoro della pompa di filtrazione, con un conseguente risparmio di energia.

Qui  sotto potete vedere alcune immagini del progetto.

controllo-piscina-raspberry-pi-quadro4controllo-piscina-raspberry-pi-quadro3 controllo-piscina-raspberry-pi-quadro2 controllo-piscina-raspberry-pi-quadro1

Applicazione MyPoolConnect

Nella realizzazione del progetto ci siamo occupati del software di gestione presente sul Raspberry e ovviamente dell’app per smartphone.

Vediamo ora l’utilizzo e la configurazione di quest’ultima.

L’applicazione può essere scaricata dal Play store e a breve anche da Itunes:

Disponibile su Google Play

Al primo avvio dell’applicazione vi apparirà questa finestra:

gestione-piscina-raspberry-pi-app01

 

Inserire email e password impostate sul Raspberry in fase di installazione e premere Salva.

A questo punto comparirà la schermata principale.

 

gestione-piscina-raspberry-pi-app02

 

Scorrendo verso l’alto sarà possibile visualizzare temperatura, ORP(cloro), e PH attuali ed i relativi grafici relativi alle ultime 24 ore.

Infatti, come potete vedere qui di seguito, essa è in grado di fornire dati relativi ai livelli di PH, ORP oppure della temperatura relativi alle ultime ventiquattro ore. Questi grafici li potete trovare cliccando su “menù” in alto a destra nella sezione “Stato”.

Monitorare piscine con RaspberryPI

 

Monitorare piscine con RaspberryPI

Monitorare piscine con RaspberryPI

 

Attivazioni

Cliccando sulla voce “Attivazioni” del menu comparirà la sezione che permette di controllare la situazione e azionare i vari dispositivi collegati alla piscina, sarà possibile per esempio:

  • accendere e spegnere le luci;
  • attivare fino a 2 idromassaggi;
  • accendere se presente il riscaldamento;
  • azionare la fontana;
  • aprire un eventuale porte per l’accesso alla piscina.

Monitorare piscine con RaspberryPI

 

Locale tecnico piscina

Il menu “Locale tecnico” permette di avere un quadro della situazione, relativamente al locale tecnico della piscina.

In particolar modo è possibile visualizzare lo stato del filtro, se la pressione e il funzionamento sono corretti, e lo stato dello skimmer, se l’acqua è al giusto livello. In caso questi due dispositivi non funzionino nel modo corretto la spia diventa di colore rosso, in caso di corretto funzionamento, come in questa foto,la spia è di colore verde.

 

Monitorare piscine con RaspberryPI

Monitorare piscine con RaspberryPI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pompa di Filtrazione

Il menu “Filtrazione” permette il monitoraggio e il settaggio della pompa di filtrazione.

Nella parte alta della sezione vengono mostrate le ore di funzionamento, per le pompe tradizionali, o la velocità per le pompe a inverter.

Più sotto trovate la possibilità di impostare il funzionamento in base alla temperatura dell’acqua.

Questa funzione risulta molto utile dal punto di vista del risparmio energetico, infatti l’acqua della piscina per rimanere bella ha bisogno di essere filtrata sempre di più al crescere della temperatura. Negli impianti tradizionali si tende a impostare un numero alto di ore di filtraggio, per evitare che l’acqua diventi torbida, e a lasciarlo così per un elevato numero di giorni, con un conseguente spreco di energia necessaria per il funzionamento della pompa.

Con mypoolconnect invece è possibile far aumentare il lavoro della pompa in base all’effettiva necessità.

Monitorare piscine con RaspberryPI

Monitorare piscine con RaspberryPI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

L’ultima funzione dell’app è la possibilità di scattare una foto della vostra piscina che vada a sostituire quelle mostrate di default all’apertura del programma.

 

Ti è piaciuto il progetto? Ti servono chiarimenti o informazioni in merito? Contattaci! saremo a tua disposizione.

2 commenti
  1. Leonardo
    Leonardo dice:

    Salve sono interessato all’acquisto eventuale di questo software e della centralina,Mi potrebbe dare più informazioni
    Grazie mille

    Leonardo

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *