InOut Presenze Timbracartellini OnLine

InOut Presenze il timbracartellini online

Provate ad immaginare di poter disporre di un timbracartellini online, sempre disponibile e utilizzabile da qualsiasi dispositivo connesso alla rete, sia esso un pc, un tablet oppure uno smartphone, bello vero?

Ora smettete di immaginare perché tale sistema esiste ed il suo nome è InOut Presenze!

InOut Presenze è una web app, vale a dire un programma che può essere usato con un qualsiasi hardware dotato di browser per navigare in internet, che svolge la funzione di timbracartellino o, che dir si voglia, di orologio marcatempo.

L’applicazione è molto simile al Rilevatore Virtuale di cui vi ho parlato nei precedenti articoli, per timbrare l’operatore si comporta infatti allo stesso modo digitando il proprio codice identificativo nell’apposita casella di testo, offre però alcuni vantaggi:

1. è “cross-platform”, quindi può essere utilizzato sia con sistema operativo windows che con linux, ios, android, ecc…

2. è multi sede, le postazioni di timbratura possono essere quindi in sedi geografiche diverse;

3. i dati sono disponibili in tempo reale, il personale amministrativo può quindi avere il quadro della situazione in qualsiasi momento sia necessario;

4. report online, pertanto il responsabile o il titolare dell’azienda può controllare i dati da qualsiasi postazione connessa a internet, anche se si trova fuori sede, e non servono altri applicativi.

 

Ecco un video sul primo utilizzo di InOut Presenze

Timbracartellini RFID

Come detto sopra per timbrare basta inserire un codice alfanumerico, è possibile però rendere la timbratura ancora più agevole utilizzando un lettore di badge RFID e le apposite tessere.

In sostanza basta collegare al pc o al tablet un apparecchio usb, che a prima vista sembra una normale pen drive, che legga i tag rfid in emulazione di tastiera, in sostanza quando viene avvicinato un badge al lettore verrà digitato, nella casella di testo attiva, il codice univoco della tessera.

La prima operazione da eseguire è assegnare i codici dei badge ai vari lavoratori, per farlo basta selezionare un nominativo, posizionarsi nella casella di testo Codice Ulteriore e avvicinare un badge al lettore.

InOut Presenze Seleziona Nome

In questo modo il codice del badge verrà inserito nella casella di testo e sarà possibile salvare i dati.

 InOut Presenze Codice Ulteriore

Terminata l’assegnazione dei badge si può passare alla fase di timbratura che è semplice come mostrato nel seguente video:

Come vedete è possibile impiegare anche tablet low-cost come timbracartellini RFID, l’unica accortezza necessaria è verificare che il dispositivo accetti connessioni USB OTG.

3 commenti

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] già spiegato il funzionamento di InOut Presenze in un InOut Presenze, e vi ho inoltre mostrato come sia possibile geolocalizzare la […]

  2. […] utilizza il servizio InOut Presenze sa come sia comodo, a livello amministrativo, poter gestire le presenze online. Dati sempre […]

  3. […] Si utilizza un qualsiasi smartphone(Android, Iphone o Windows Phone) dotato di GPS e l’applicazione web InOut Presenze(di cui vi ho già parlato in questo articolo). […]

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *