Timbracartellini 2.0

Timbracartellini 2.0

Avete presente i vecchi timbracartellini in cui i lavoratori dovevano inserire un cartellino cartaceo su cui veniva stampata l’ora?
Poi a fine mese il contabile di turno prendeva i cartellini e pazientemente “tirava le somme”,  giusto?
Bene scordateli !
Perché con il nuovo timbracartellini PresenzeTab non dovrete più sprecare carta e tempo per gestire le presenze del personale nella vostra azienda!
Presenze Tab è un tablet trasformato in timbra cartellini.
Per raggiungere questo risultato ho per prima cosa installato il programma Rilevatore Virtuale, dopo di che ho collegato al tablet un’apposita scheda elettrica che permette di gestire vari dispositivi (es. lettore di badge RFID, relè, prese elettriche wifi, sensori, ecc…).
Infine ho inserito il tablet in un case in acrilico realizzato con il Ed il risultato lo potete vedere in questo video:


La versione che vedete nella foto è la 2.1 ed ha le seguenti caratteristiche:
  • Schermo 7 pollici;
  • 7 pollici;
  • Lettore di badge RFID/NFC incorporato;
  • Numero illimitato di persone gestite;
  • Messaggi vocali e visivi di ingresso e uscita;
  • Possibilità di avere timbrature di uscita o pause automatiche;
  • Possibilità di salvare i dati in un database online per le realtà multi sede, con conseguente gestione centralizzata della reportistica;
  • Tramite un apposito accessorio, azionamento dispositivi elettrici(tornelli, porte, ecc..);
  • Creazione foglio presenze mensile tramite il programma Riepilogo Presenze(che fa parte del pacchetto);
  • Controllo prese elettriche wifi.


Quest’ultima caratteristica che è stata aggiunta di recente permette al dispositivo di abbassare i consumi elettrici e di allungare la vita della batteria.

Infatti l’alimentatore del tablet è collegato alla rete elettrica tramite una presa attivabile o disattivabile tramite segnali radio lanciati dal tablet stesso.
Quando il livello della batteria scende sotto il 20% il caricabatterie viene attivato, quando la carica è completa viene disattivato.
In questo modo si può evitare di lasciare il tablet in carica 24 ore al giorno.
Con un evidente abbassamento del consumo elettrico e con un allungamento della vita del dispositivo.

Per avere maggiori informazioni relativamente al PresenzeTab potete visitare questa pagina.
Se invece volete procedere immediatamente all’acquisto lo potete fare da qui.

creazione 10/10/2016 14:28:47, Autore Valerio


Articoli che potrebbero interessarti


Backup automatico delle timbrature


Qualsiasi dispositivo dotato di memoria è a rischio di perdite dati, quindi per tutelarsi è necessario eseguire backup periodici. Per questo motivo ho recentemente aggiunto tale funzionaltà al Rilevatore Virtuale, ora vi mostro come impostare un backup automatico delle timbrature.


Continua a leggere-->
Backup automatico delle timbrature



Gestione palestre


Il Rilevatore Virtuale svolge egregiamente la funzione di controllo accessi in vari tipi di realtà. Manca però di alcune funzioni specifiche di certi contesti, come ad esempio le palestre, in cui è necessario gestire anche  iscrizioni, pagamenti, stampa ricevute, ecc... Per questo motivo ho deciso di aggiungere questa possibilità facendo semplicemente ‘dialogare’ il Rilevatore Virtuale con altri programmi già pronti. E’ così possibile ottenere una soluzione completa di gestione palestre, club, associazioni, enti.


Continua a leggere-->
Gestione palestre



Timbratura del cartellino con conferma vocale


Può risultare molto comodo avere una conferma vocale della timbratura del cartellino, soprattutto se per qualche motivo non si ha a disposizione un monitor da utilizzare nella postazione di timbratura. Il Rilevatore Virtuale dispone anche di questa comoda funzione.


Continua a leggere-->
Timbratura del cartellino con conferma vocale



Controllo accessi nei cantieri


Il software Rilevatore Virtuale è ora impiegato anche per il controllo accessi nei cantieri. Grazie ad una collaborazione con l’azienda Cantieri Protetti è infatti nato un dispositivo specifico per tale scopo.


Continua a leggere-->
Controllo accessi nei cantieri



Controllo accessi tramite Qr Code


Oggi voglio parlarvi di una funzionalità del  Rilevatore Virtuale che permette tramite la webcam del computer di eseguire il controllo accessi tramite Qr Code. Con questo metodo la timbratura sarà eseguibile senza tastiera e senza l’utilizzo di accessori da collegare al vostro computer o tablet.


Continua a leggere-->
Controllo accessi tramite Qr Code


I cookie ci aiutano a offrire i nostri servizi. Utilizzando questo sito, acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. Privacy policy